volcharts-good-bank-e-deutsche-bank-i-nodi-ancora-da-sciogliere

Good bank e Deutsche Bank: i nodi ancora da sciogliere

Dire che il sistema bancario sia il tallone d’Achille dell’economia europea è un po’ come scoprire l’acqua calda. Non basta Deutsche Bank a mettere paura ai risparmiatori: sotto la lente d’ingrandimento della Bce ci tornano le quattro good bank sorte dalle ceneri di Banca Marche, Etruria, Carichieti e Carife.

a cura della redazione Volcharts.com

I timori sorgono sia dai nuovi paletti fissati dalla Bce, ma soprattutto dal maxivertice convocato ieri dal ministro dell’economia Pier Carlo Padoan. I punti all’ordine del giorno sono molti: i paletti fissati dalla bce per un'acquisizione delle prime tre banche da parte di Ubi, ma soprattutto l'aumento di capitale post-operazione quantificato in circa 600 milioni di euro. Un'operazione indigesta, viste anche le attuali condizioni di mercato e una certa difficoltà, per Ubi, a prendersi in carico 3 dei 4 istituti.

Secondo alcune indiscrezioni giornalistiche sembra che il SSM (Single Supervisory Mechanism) non abbia espresso un parere favorevole alle condizioni poste da Ubi per l'acquisto delle tre good bank che comprenderebbero: riconoscimento del badwill (1,1 miliardi di euro), migrazione degli asset ponderati per il rischio delle banche sui modelli di Ubi (400 milioni di generazione di capitale), utilizzo dal 2019-2020 delle deferred tax asset (400 milioni) dalla cessione dei non performing loan delle tre banche (5 miliardi secondo i calcoli degli analisti di Equita). Il SSM sarebbe contrario alla migrazione sui modelli interni e avrebbe posto come condizione un aumento di capitale da 600 milioni di euro (il 30% dell'attuale capitalizzazione di mercato), mentre Ubi è disposta a una ricapitalizzazione da 400 milioni di euro.

L'operazione tra Ubi Banca e le good bank di Banca Etruria, Carichieti e Banca Marche non lo so se si farà non dipende solo da noi. Ad affermarlo è stato Andrea Moltrasio, presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi Banca, a margine dell'assemblea di Confindustria Bergamo. “Porto in consiglio di sorveglianza la questione dell'acquisizione delle banche solo quando sono in grado di creare valore per la nostra base di azionisti”, ha precisato Moltrasio, sottolineando che “purtroppo nella nostra mission non abbiamo il salvataggio, che quindi deve essere fatto in altro modo”. In particolare, ha proseguito il banchiere, su questo siamo estremamente rigorosi, nel senso che se possiamo dare una mano al sistema dal punto di vista organizzativo e industriale nell'interesse dei nostri azionisti lo facciamo, ma non siamo nelle condizioni di fare salvataggi perché siamo una banca interregionale che abbiamo tenuto solida durante la crisi.  Reuters, citando delle fonti vicine all’operazione, riferisce che le tre banche devono ancora essere ripulite dalle sofferenze, operazione che porterebbe a un prezzo di acquisto simbolico.

Inoltre le perdite derivanti dalla svalutazione delle sofferenze dovrebbero poter essere riprese come vantaggio fiscale. Deutsche Bank invece potrebbe strappare un accordo più tenero con la giustizia americana per le vicende del passato sui mutui subprime: l'Afp parla di 5,4 miliardi di dollari di multa sul tavolo, meno della metà di quanto si temeva. Una notizia, emersa nella seconda parte della giornata di venerdì, che ha portato un po' di distensione sui mercati azionari. Il colosso dai piedi d'argilla resta al centro dell'attenzione e il ministro dell'Economia tedesco, Sigmar Gabriel, non lesina le critiche al management quando parla di dirigenti irresponsabili.

#Volcharts #forex #fx #trading #Volumebars #Brexit #Deutsche Bank #Goodbank #PierCarloPadoan #Bce #Ubi

Ti piacciono i nostri articoli? Condividili con i tuoi contatti.

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi essere contattato,per un approfondimento, da un nostro specialista?

Compila il form.

Il contatto non è di tipo commerciale! Vogliamo farvi verificare la nostra preparazione risolvendo eventuali dubbi o curiosità.

Se vuoi maggiori informazioni

Seguici su

Borsa e dintorni!

Parlando di socio politica!

Parlando di Borsa!

© Copyright 2016 Volcharts - Privacy&Cookies